Il Capostipite

Giuseppe



Il 21 luglio 1718 viene firmato il trattato di Passarowitz tra Impero austriaco e Impero Ottomano e pochi giorni dopo anche La Serenissima firma il trattato mettendo fine alla guerra con l'Impero Ottomano che durava ormai da quattro anni ed Il 29 dicembre 1720 apre il CaffŔ Florian in piazza San Marco
Il 17 gennaio 1735 a Venezia fu eletto il nuovo Doge:Alvise Pisani, durerÓ solo pochi anni ma in quel breve periodo poco fa per la Repubblica anzi nella storia rimane solo il fatto che il Carnevale di Venezia nel 1739 inizi˛ il 5 ottobre 1739 e termin˛ 15 giorni dopo l'Ascensione dell'anno dopo, trascurando i problemi della Repubblica che stava ormai soffocando nella burocrazia non preoccupandosi dei lavoratori veneziani che in cittÓ pochi avevano un lavoro continuativo e nelle campagne i braccianti lavoravano al limite della schiavit¨. In quel periodo a San Nicol˛ viene alla luce Antonia di Giuseppe Canella e Ginevra Diamante Siviero come descritto nel Registro della Parrocchia di CÓ Venier di San Nicol˛ dell'Anno Domini 1737. Per cui oggi possiamo dire che il capostipite dei Canella a Porto Tolle al momento Ŕ Giuseppe. Tra i vari Atti di nascita ho trovato anche altri figli che hanno avuto:

Dal registro della Parrocchia di CÓ Venier