I figli di Giuseppe

Polissena


Dal registro della Parrocchia di CÓ Venier data di nascita

Il 25 novembre 1739 nacque un'altra figlia ed in quel periodo, San Nicol˛ ( Dogado Alvise Pisani) faceva ancora parte della Serenissima ma probabilmente le vicende della corte Sabauda si venivano a sapere comunque: Carlo Emanuele III , erede al trono dei Savoia e poco stimato dal padre Vittorio Amedeo II aveva sposato Polissena d'Assia-Rheinfels-Rotenburg e nonostante fosse un matrimonio deciso dal padre Vittorio Amedeo II, i due erano molto innamorati al punto che Vittorio Amedeo II non vedeva di buon occhio la nuora e con la scusa che distraesse il marito dalla politica, costrinse la coppia a dormire in appartamenti separati. Probabilmente questa storia Ŕ trapelata e di lý il nome alla seconda figlia! Dopo la morte del Doge Alvise Pisani venne eletto Pietro Grimani che rimase in carica sino alla sua morte che avvenne il 7 marzo 1752 ed il 18 marzo fu eletto Francesco Loredan . Polissena sposa Domenico Mancin figlio di Zuanne il 24 marzo 1761.

Dal registro dei matrimoni di San Nicol˛, Parrocchia di CÓ Venier

Un anno dopo, il 19 maggio 1762 anche il Doge Loredan morý ed il 31 maggio fu eletto Marco Foscarini , che morý il 31 marzo 1763.